Le perle di saggezza del “cummenda”: ecco come un uomo non dovrebbe mai essere!!

A qualcosa il Grande Fratello serve: ci ha insegnato come un uomo non dovrebbe mai essere con le perle di saggezza del “cummenda”!!

Chi ha guardato il Grande Fratello (ma a me viene più facile dire “grande fardello” per il peso di cui ti caricano certi programmi de-fi-cien-ti), si è sorbito fino alla fine le perle del pirla Roberto alias “cummenda”. Ma figurati se finisce qua!! È già cominciata la sezione “ospitate in tv” e “interviste ai giornali”!! Non ho guardato mai la trasmissione ma in pochi minuti di TV e sbirciate ai giornali mi sono fatta un chiaro quadro del “personaggio”. Sicura che non si offenderà certo per quattro mie parole, leggo in internet e mi soffermo su queste orribili sue affermazioni rilasciate su Libero-News:

 

1) Sono un pistolone (ndr. Molti sono perfettamente in accordo con il suo pensiero e glielo hanno detto!)

2) Vedi, il bon ton dice che ci si siede dietro. È una questione di educazione, e forse Signorini dovrebbe fare un ripassino (ndr. Risponde al giornalista che gli chiede se in taxi è seduto davanti o dietro! Bastava rispondere che la norma impone di sedersi dietro in Taxi ma, pistola come al solito, condisce attaccando Signorini il quale non credo abbia niente da imparare di bon-ton dal pirla)

3) Vedi, io ho un temperamento fuori della norma. Ho dormito poco ma sono carico. Mi piacciono le emozioni forti, travolgenti e “caricanti”, concedimi il termine. Sono carico. Certo, avrei preferito trovare un terreno più fertile, ma vivere su di giri, sempre al massimo, da “disturbato”, dico io, mi piace (ndr terreno fertile da seminare in Italia ne abbiamo molto! Che si stia consigliando da solo di andare a “zappare la terra”? per il secondo auto-giudizio di “disturbato” direi che anche qui in molti dicono che lo è veramente e ci saranno fior di psicologi che ci scriveranno trattati scientifici)

4) Sono entrato sapendo di essere un personaggio, un soggetto in luce. Sono estremista e mi piace vincere. Insomma, mi sentivo forte. (ndr un soggetto in luce?? Un personaggio?? Un estremista?? Mi sentivo forte?? L’ultima affermazione è giusta: si sentiva (passato-remoto) forte ma non si è reso conto che la sua alterigia (eccessiva estimazione di se) lo ha solo coperto di ridicolo.) 5) Domanda / Sei entrato annunciando la tua anima da playboy: ne sono venuti solo guai. Risposta / E per le briciole poi! Ma in realtà sono io che non ho voluto sedurre. Ah, la mia idea di seduzione non riguarda solo le donne, ma è a tre-sei-zero (360°, ndr): coinvolge donne, vecchi e bambini. Ho usato una seduzione blanda, diciamo solo l’un per cento delle mie doti (ndr qua poi ci sarebbe da dilungarsi!!! Vado sull’enciclopedia a leggere cosa significa “seduzione”: La Seduzione si attua attraverso un meccanismo psicologico, cosciente o istintivo, tramite cui un individuo tenta di attrarne a sé un altro, al fine di ottenere una relazione sentimentale o un rapporto sessuale, o altro beneficio tipicamente immateriale. Insomma ha ottenuto solo briciole da quanti erano nella “casa” con lui ed ha usato solo l’un per cento… per fortuna non c’erano vecchi e bambini là dentro che sennò vedevamo un infarto fulminante o un bambino choccato a vita!! )

6) Domanda / E il tradimento? Risposta / Il mio è stato un tradimento fatto e finito, ma non nego la verità di quel «Ti amo». (ndr qui si riferisce al tradimento verso Elena (sua fidanzata da 9 anni) compiuto tra le lenzuola della “casa” con Lina. Per quanto riguarda Elena gli episodi di tradimenti sono diversi: il commenda la ama contemporaneamente alla sua storia con Clelia –che intanto và in tv a sbandierarlo ai quattro venti-, poi dichiara nella “casa” davanti agli spettatori che non la ama più, poi si fa fare i “massaggino particolari” nel letto da Lina…. Insomma Elena a me fa una pena!! Ma mica si accontenta!! Và dal suo amico della “casa” GianFilippo e, con molta signorilità –ridevano tutti e due-, gli confessa quello che la notte ha fatto nel letto con Lina!! Ed al giornalista dice che non pensa di averla trattata male o di averle fatto un torto. Chissà che avrebbe detto lui se Lina avesse detto alle amiche ridendo che lui era un amante scarso!! Inoltre, alla notizia che c’era un procedimento all’ordine dei medici contro Lina per ciò che aveva fatto in tv con lui sotto le lenzuola, il “commenda” pensava a specchiarsi per sistemarsi i capelli!! Che uomo!!dice che l’emozione lo disinibisce e quindi… si pettina!!)

7) Domanda /  come sei davvero? Risposta / Un ragazzo con una sensibilità molto marcata, di cuore, spontaneo, impulsivo, emotivo e allegro. (ndr certo che dopo tutte le mancanze che ha avuto nei confronti delle persone che –ma come fanno??- gli vogliono bene parlare di “sensibilità” è veramente fuori luogo. Sarebbe il caso che qualcuno consigliasse al “cummenda-pistola” di ripassare un po’ tutto l’ABC dell’essere umano e dei suoi giusti comportamenti)

Alle donne che l’hanno incontrato o lo incontreranno sulla loro strada dico: correte dalla parte opposta…. Ma forte forte!!

 

PS per il “cummenda”: comunque mi ha fatto piacere ridere a causa tua!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: